Crea sito
 
-

Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti di Antonio Distefano

Posted by libroliberoblog on Apr 29, 2016 in LIBRI CONDIVISI SU LIBROLIBERO.EU

“Scusami se hai conosciuto il peggio di me, se sono noioso, se ti ho fatta piangere davanti alle tue amiche mentre ero dall’altra parte della città, se attraversi la strada da sola, se rispondo ‘Anche io’ quando mi scrivi ‘ti amo’, quando sarebbe più giusto ‘oggi di più’, se non sono l’uomo giusto per tua madre, se ogni mio regalo risulta scontato, se quando facciamo l’amore ti bacio un po’ di meno e me ne accorgo solo quando mi chiedi di baciarti un po’ di più, se ho sempre la batteria scarica. Scusami se mi fai arrabbiare.”

Tag:, , , ,

 
-

Continuum. Il soffio del male di Gianfranco Nerozzi

Posted by libroliberoblog on Apr 28, 2016 in LIBRI CONDIVISI SU LIBROLIBERO.EU

Vigilia di Natale, colline bolognesi. Nella cripta di una chiesa sconsacrata, vengono ritrovati i cadaveri di cinque uomini. Le vittime sono state crocifisse e, all’interno della loro bocca, sono state inserite alcune larve di vespa. Un macabro rituale o uno spietato regolamento di conti, dato che quegli uomini erano criminali della zona? È questa la domanda che tormenta il commissario Francesco Negronero, cui viene messa a disposizione una squadra speciale alle sue dirette dipendenze per risolvere il caso.

Tag:,

 
-

Come diventare buoni di Nick Hornby

Posted by libroliberoblog on Apr 27, 2016 in LIBRI CONDIVISI SU LIBROLIBERO.EU

Che cosa significa essere buoni? Katie Carr non se l’è mai chiesto: una donna che ha scelto di diventare medico per aiutare gli altri e che ha cresciuto i figli seguendo i valori morali più profondi, non ha nemmeno bisogno di porsi la questione. Finché quella donna non tradisce il marito.

Tag:,

 
-

Chocolat: La trilogia di Chocolat di Joanne Harris

Posted by libroliberoblog on Apr 26, 2016 in LIBRI CONDIVISI SU LIBROLIBERO.EU

A Lansquenet, quieto villaggio al centro della Francia, la vita scorre placida. Un po’ troppo placida: è una comunità chiusa, dove sono rimasti soprattutto anziani contadini e artigiani, dominata con rude benevolenza dal giovane curato Francis Reynaud. È martedì grasso – una tradizione pagana avversata dalla chiesa – quando nel villaggio arrivano Vianne Rocher e la sua giovane figlia Anouk. La donna è assai simpatica e originale, sexy e misteriosa, forse è l’emissaria di potenze superiori (o magari inferiori).

Tag:,

Copyright © 2012-2017 Il blog di librolibero.eu All rights reserved.
Desk Mess Mirrored v1.6.1 theme from BuyNowShop.com.